Main Content

Giornata delle porte aperte in fattoria: un’esperienza per tutta la famiglia!

Comunicato stampa dell’Unione Svizzera dei Contadini del 19 settembre 2021

Oggi, più di 100 famiglie contadine in tutto il paese hanno dato il massimo e hanno invitato la popolazione a scoprire le loro fattorie - nonostante le difficili misure di protezione contro il coronavirus. Anche il presidente del Consiglio nazionale Andreas Aebi ha accettato l'invito, visitando una fattoria nella Valle del Gürbe e gustando le prelibatezze locali durante un tour gastronomico. La seconda edizione della Giornata delle porte aperte in fattoria è stata un grande successo e sarà certamente ricordata per molto tempo.

È già di nuovo storia: la seconda Giornata nazionale delle porte aperte in fattoria. Più di 100 famiglie contadine in tutto il paese hanno aperto le loro porte oggi e hanno permesso alla popolazione di scoprire un mondo che è diventato estraneo a molti e che riguarda la natura, gli animali, le piante e la tecnologia utilizzata. Da tour della fattoria, a cartelli informativi, giochi e concorsi fino alla parte di ristorazione, le aziende hanno offerto una vasta gamma di attività per grandi e piccini. Un'esperienza per tutta la famiglia!

Le misure di protezione contro il coronavirus hanno richiesto quest'anno una flessibilità e una creatività supplementari da parte delle famiglie contadine. Nella Valle del Gürbe, cinque fattorie hanno deciso di approfittare del loro bellissimo paesaggio e hanno allestito un tour gastronomico composto da cinque bancarelle lungo il sentiero tra Kaufdorf e Mühlethurnen. Anche il presidente del Consiglio nazionale, Andreas Aebi, non ha perso l'occasione di unirsi ai visitatori. Ha iniziato la giornata con una visita a un’azienda lattiero casearia a Lohnstorf e l'ha finita con un delizioso hamburger di pollo. Aebi ha sottolineato che progetti come la Giornata delle porte aperte in fattoria danno un importante contributo al dialogo e alla comprensione reciproca tra città e campagna.

Non solo nella Valle del Gürbe, ma in tutta la Svizzera, c'è stato molto da scoprire nelle fattorie durante questa giornata. I programmi erano così variegati come l'agricoltura svizzera stessa.

La Giornata delle porte aperte in fattoria è un progetto della campagna «Contadini svizzeri. Dalla nostra terra con passione.». L'evento è gestito dall'Unione Svizzera dei Contadini e si prefigge di aiutare a costruire ponti tra la città e la campagna, di promuovere la comprensione e la fiducia reciproca e di mettere in contatto diretto le famiglie contadine con i loro ospiti.

Contatto

Laura Berchtold

Unione Svizzera dei Contadini
Responsabile Brunch del 1° agosto e giornata delle porte aperte in fattoria 
Tel. 056 462 52 03
E-Mail laura.berchtold@sbv-usp.ch

Claudia Jaquier & Karine Grize

Agenzia d'informazione agricola romanda AGIR
Responsabile per la Svizzera romanda
Tel. 021 613 11 31
E-Mail info@agrinfo.com

Anita Tomaszewska

Unione Contadini Ticinesi
Responsabile per il Ticino
6592 S. Antonino
Tel. 091 851 90 97