Main Content

«Mostra ciò che fai!» nella Giornata delle porte aperte in fattoria

Comunicato stampa dell’Unione Svizzera dei Contadini del 31 gennaio 2022

Cercare il contatto diretto con la popolazione, spiegare il proprio lavoro e conversare: è questo l’ordine del giorno delle aziende agricole svizzere. Infatti soltanto una popolazione informata è capace di apprezzare la propria agricoltura. La Giornata delle porte aperte in fattoria offre l’occasione ideale per promuovere le pubbliche relazioni. Vi invitiamo quindi ad aprire le porte delle vostre fattorie domenica 12 giugno 2022 e a mostrare il lavoro quotidiano dei Contadini svizzeri. Non esitate e iscrivetevi entro il 1° aprile su www.portaledeicontadini.ch!

All'insegna del motto «Mostra ciò che fai!», le aziende agricole in tutta la Svizzera sono invitate ad aprire le porte delle loro fattorie domenica 12 giugno per dare alla popolazione una visione diretta della produzione agricola e per poterne discutere. Infatti, solo le persone debitamente informate e istruite sanno come sostenere correttamente la propria agricoltura. Durante le visite guidate in fattoria e le presentazioni dei prodotti, le visitatrici e i visitatori potranno capire da dove proviene il cibo svizzero, come viene prodotto e quanto le agricoltrici e gli agricoltori si impegnano ogni giorno per un’eccellente qualità, per l'ecologia, per il benessere degli animali e per l'efficienza economica.

Senza l'impegno delle aziende agricole, la Giornata delle porte aperte in fattoria non potrebbe funzionare. L’azienda agricola partecipante decide autonomamente come organizzare la giornata. Oltre alla semplice visita della stalla e alla passeggiata tra i campi, sono sicuramente benvenute, ma non obbligatorie, delle attività per i bambini, degustazioni, vendita diretta o offerte di catering. Per le aziende che partecipano al progetto di Visita delle stalle, che offrono quindi visite in fattoria durante tutto l’anno, la Giornata delle porte aperte può servire come evento culmine dell’anno e per farsi conoscere ancora di più.

Siccome questa è solo la terza volta che si svolge la Giornata delle porte aperte in fattoria, abbiamo bisogno di nuove famiglie contadine interessate, oltre alle aziende che hanno già partecipato! L’Unione Svizzera dei Contadini, i responsabili delle Unioni dei contadini cantonali e gli sponsor vi sosterranno con degli aiuti mirati, liste di controllo e materiale pubblicitario, così come nella comunicazione relativa all'evento. Tutti i servizi sono gratuiti per voi come azienda agricola ospitante della Giornata. Come segno di ringraziamento, ci sarà anche un piccolo regalo per tutte le famiglie contadine partecipanti. Inoltre, c’è anche la possibilità di vincere un premio: fra tutte le aziende agricole partecipanti, saranno messi in palio quattro buoni di Agriturismo Svizzera del valore totale di CHF 2'800.

II 12 giugno, mostrate anche voi ciò che fate e unitevi a noi per costruire ponti tra città e campagna! Iscrivetevi ora e al più tardi entro il 1° aprile su www.portaledeicontadini.ch: Unione Svizzera dei Contadini, Giornata delle porte aperte in fattoria, Laurstrasse 10, 5201 Brugg, e-mail: info@hellooffene-hoftueren.ch

Contatto

[Translate to Italiano:] Mirjam Hofstetter

Mirjam Hofstetter

Co-responsabile della comunicazione dell’USC

Tel.           056 462 52 14
cellulare   078 773 77 92
E-Mail      mirjam.hofstetter@sbv-usp.ch

Claudia Jaquier & Karine Grize

Agenzia d'informazione agricola romanda AGIR
Responsabile per la Svizzera romanda
Tel. 021 613 11 31
E-Mail info@agrinfo.com

Anita Tomaszewska

Unione Contadini Ticinesi
Responsabile per il Ticino
6592 S. Antonino
Tel. 091 851 90 97